Negli antichi locali della Miniera di Montevecchio, nel cuore della Sardegna, produciamo una birra con un processo accurato e rigoroso nel rispetto "dell'editto della purezza" bavarese del 1516.

Dal POZZO della nostra MINIERA "estraiamo" una birra dall'anima fiera e dal carattere forte. 

 

 

 

COMPETITIVITA' DEL SISTEMA PRODUTTIVO_POR FESR SARDEGNA 2014-2020

COMPETITIVITÀ PER LE MPMI - LINEA INDUSTRIA E SERVIZI (T1C_IND_SERV) (D.G.R. n. 48/29 del 06.09.2016) - Aumento della competitività delle MPMI operative attraverso il sostegno agli investimenti materiali e immateriali, servizi di consulenza e formazione.

 

La Soc. Luppolo & Birra Srl esercita l'attività di produzione e commercializzazione di birra artigianale. L'attività è stata avviata da 5 anni in un antico locale delle Miniere di Montevecchio (Guspini) rappresentando in assoluto uno dei rarissimi casi di riconversione industriale in zone minerarie dismesse a livello nazionale. Il progetto aziendale prevede una forte identificazione dell’azienda con il territorio di riferimento finalizzato alla sua promozione e al recupero di un’area fortemente compromessa, il tutto riducendo al minimo le emissioni di co2 nell’ambiente e impiegando gradualmente nel processo produttivo materie prime locali.

L'impresa, grazie alle proprie competenze tecniche, produce birra artigianale, dove per birra artigianale si intende birra non pastorizzata e non filtrata, con un processo che garantisce prodotti di elevata qualità, con una shelf-life di 1 anno e con caratteristiche organolettiche sempre costanti. Tali peculiarità hanno consentito all'azienda di acquisire una immagine positiva in termini di professionalità che in questa fase di vita aziendale si sta traducendo in una crescita del proprio mercato.

Con l'acquisto dei macchinari necessari ad aumentare le quantità di prodotto offerto è stato possibile far fronte all'incremento di domanda e specializzarla in base alle richieste del mercato. Per questo motivo i due nuovi maturatori più grandi sono stati adibiti alla produzione del prodotto più commercializzato (Pozzo 16), mentre la parte residua della cantina è stata destinata alle atre birre e altre tipologie di committenti, garantendo così una maggiore flessibilità della cantina stessa. Inoltre si è acquistato un piccolo impianto pilota da 70Lt, comprendente la sala cottura e il maturatore, idoneo alla produzione di modeste quantità di birra necessario per testare nuove linee di birra e infine si è provveduto ad acquistare un serbatoio per le condense della caldaia col quale è stato possibile diminuire i costi energetici.

Infine con il piano dei servizi reali è stato possibile incrementare, adeguare e migliorare il materiale promozionale con lo studio e progettazione di nuove etichette, confezioni, creare pannelli pubblicitari in linea con le novità commerciali oltre a innovare il materiale divulgativo con nuovi depliant e un nuovo catalogo.

 

CODICE PROGETTO: T1C_IND_SERV-98

CUP: E23G17001080007

IMPORTO TOTALE PROGETTO: €. 59.328,04

IMPORTO FINANZIATO: €. 24.391,22

POR FESR SARDEGNA 2014-2020

DATA INIZIO PROGETTO: 12/12/2016

DATA FINE PROGETTO: 31/01/2018

 

www.sardegnaprogrammazione.it

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Birrificio4Mori Località Scirìa - Montevecchio - Levante S.P.66 km 5,6 09036 Guspini (VS) Sardegna Partita IVA:03267880924